Mar

Menu di navigazione rapida

Altri link

Ricerca

Cambio lingua

Galleria foto

Vai a elenco news

Allegati e links del Contenuto

Links

Contenuto notizia

Esodo

Esodo è la composizione di 4 movimenti coreografici che affrontano il lavoro sull’immagine fotografica di Salgado, la fagocitano e la riscrivono attraverso un necessario percorso di rielaborazione.

Esodo è un movimento che porta danzatori e pubblico fuori dal proprio territorio di origine alla ricerca di un nuovo spazio che li accolga. Così l’operato di Nanou, muovendosi dalla convenzione scenica teatrale, si ricontestualizza in un museo per innescare un diretto legame con l’opera, incontrando e allo stesso tempo rifuggendo la narrazione. La coreografia accoglie dettagli e suggestioni di luoghi, tempi e condizioni estreme dell’essere umano. Il corpo, la luce, lo spazio e la materia cristallizzati nelle fotografie di Salgado diventano gli strumenti per riscrivere la parte vibrante dell’immagine e rinnovano l’invito allo sguardo come percezione.

Ingresso compreso nel biglietto della mostra SEBASTIÃO SALGADO EXODUS – UMANITÀ IN CAMMINO

 

 

Calendario

Sabato 23 marzo 2024 alle ore 15.00, 16.00 e 17.00 
Esodo: Movimento #1 - il corpo


Sabato 06 aprile 2024 alle ore 11.00
Esodo: Chiacchiere tra fotografia e coreografia
Incontro con gruppo nanou e Giorgia Salerno 

  

Sabato 06 aprile 2024 alle ore 15.00, 16.00 e 17.00 
Esodo: Movimento #2 - la luce

 

Sabato 13 aprile 2024 alle ore 15.00, 16.00 e 17.00 

Esodo: Movimento #3 - lo spazio

 

Sabato 27 aprile 2024 alle ore 15.00, 16.00 e 17.00 

Esodo: Movimento #4 - la materia

 

Crediti

a cura di gruppo nanou e Giorgia Salerno

coreografie: Marco Valerio Amico, Rhuena Bracci

con: Carolina Amoretti, Marina Bertoni, Andrea Dionisi, Agnese Gabrielli, Marco Maretti

Sostegno: Ravenna Ballet Studio

Contributo: Comune di Ravenna, MIC, Regione Emilia-Romagna

 

 

 

open

Iscriviti tramite Facebook

... oppure inserisci i tuoi dati:


L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter.

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 Reg. Ue 679/16 e succ.mod.di legge
I dati personali acquisiti saranno utilizzati da parte di Museo d'Arte della città di Ravenna, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati. Il conferimento dei dati è facoltativo; l'eventuale mancato conferimento dei dati e del consenso al loro trattamento/comunicazione comporterà l'impossibilità per il gruppo di dar corso a successivi contatti. Ai sensi dell'art. 13 Reg. Ue 679/16 e succ.mod.di legge, autorizzo il Museo d'Arte della città di Ravenna al trattamento dei dati personali., l'interessato ha il diritto di modificare i propri dati chiedendone la correzione, l'integrazione e, ricorreggendone gli estremi, la cancellazione o il blocco.

Letta l'informativa, ai sensi dell'art. 13 Reg. Ue 679/16 e succ.mod.di legge, autorizzo il Museo d'Arte della città di Ravenna al trattamento dei dati personali.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n.196 del 30/6/2003)